In offerta!

Guado al Tasso 2019 Bolgheri Superiore 2019 “Antinori”

145,0 

DESCRIZIONE

Guado al Tasso 2019 Bolgheri Superiore 2019 “Antinori”: supertuscan che non ha bisogno di presentazione.

Si presenta con un rosso rubino particolarmente intenso e caldo, i profumi che emana si percepiscono da lontano e la frutta matura, in alcuni momenti quasi in confettura ci predispongono agli altri sentori che vanno dalle spezie a una leggera tostatura, ma anche tabacco, note di cioccolato fondente. Al gusto il passaggio in legno garantisce un tannino vellutato e qualche nota di spezie, forse tendente al dolce. Finale con strepitose note balsamiche.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE 

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Antinori
Nazione: Italia
Tipologia: Vino Rosso
Vitigno: Cabernet Sauvignon 62%, Merlot 18%, Cabernet Franc 18%, Petit Verdot 2%
Denominazione: Bolgheri Superiore DOC
Regione: Toscana
Zona di Produzione: Bolgheri (LI)
Annata: 2019

Esaurito

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO TIGNANELLO TOSCANA ROSSO IGT 2019 “ANTINORI”

Guado al Tasso 2019 Bolgheri Superiore 2019 “Antinori”: per rappresentare l’eleganza, la complessità e la struttura del terroir bolgherese.

Tenuta Guado al Tasso si trova nella piccola e prestigiosa DOC di Bolgheri, sulla costa dell’Alta Maremma, a un centinaio di chilometri a sud-ovest di Firenze, in Toscana. Questa denominazione ha una storia relativamente breve (nasce nel 1995) ma vanta di una fama internazionale come nuovo punto di riferimento nel panorama enologico mondiale. Un territorio, quello di Guado al Tasso, contraddistinto dall’Anfiteatro Bolgherese, una serie di colline che racchiudono la pianura che si affaccia sul mare, capace di creare un microclima unico, con grandi escursioni termiche. I vigneti della famiglia Antinori si trovano ai piedi dell’Anfiteatro e, nella notte, l’aria fredda scende dalle colline fino a rinfrescare i filari. Queste particolari condizioni climatiche donano alle uve una spiccata aromaticità e garantiscono una perfetta maturazione dell’acino.

Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e a volte una piccola quota di Petit Verdot coltivati su un terreno di origine alluvionale, da argillo-sabbiosi a argillo-limosi con presenza in alcuni casi rilevante di scheletro (chiamato agglomerato bolgherese). Come ogni vendemmia, si suddividono i singoli appezzamenti di vigneto in tante piccole parcelle di raccolta secondo l’andamento climatico dell’annata, vinificandole separatamente. Fermentazione e macerazione avvengono in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata per 15 – 20 giorni. Dopo la svinatura, il vino passa in barrique, dove, entro la fine dell’anno, si ha la fermentazione malolattica. Guado al Tasso affina poi in barrique nuove di rovere francese dove rimane per circa 18 mesi.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Guado al Tasso 2019 Bolgheri Superiore 2019 “Antinori” si presenta di un colore rosso rubino intenso. Al naso è ricco e attraente, con note di tabacco, liquirizia, prugna e sensazioni balsamiche accompagnate da leggeri ed eleganti aromi di caffè tostato. Al palato è verticale, persistente e saporito. Ottima la qualità dei tannini e molto gradevole il centro e fine bocca.

Un’annata dal grande potenziale di invecchiamento.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.