In offerta!

Brunello di Montalcino Riserva 2015 “Castello Romitorio”

220,0 

DESCRIZIONE

È prodotto solo in vendemmie straordinarie, dalla nascita di Castello Romitorio, nella seconda metà degli anni 80 sono state prodotte solo 8 riserve,concludendo con la 2015. L’uva Sangiovese viene selezionata dai vigneti più vecchi dell’azienda curando attentamente la maturazione ottimale del chicco. Dopo macerazione e fermentazione il vino affina per 3 anni nel legno di rovere e ulteriori 2 anni in bottiglia.

Vin estremamente profondo ed intenso,come riserva ha già avuto il tempo di diventare se stesso. Corposo con tannini notevoli,si percepiscono note di ciliegie e di marasca accompagnate da piacevoli sentori di vaniglia e liquirizia.

Ottimo con cacciagione, carni rosse o formaggi stagionati.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE 

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Castello Romitorio
Nazione: Italia
Tipologia: Vino rosso
Vitigno: Sangiovese Grosso 100%
Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG
Regione: Toscana
Zona di Produzione: Loc. Romitorio,Montalcino(SI)
Annata: 2015

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO BRUNELLO DI MONTALCINO RISERVA 2015 “CASTELLO ROMITORIO”

Brunello di Montalcino Riserva 2015 Castello Romitorio” può essere prodotto solo in una vendemmia realmente eccezionale.Dalla sua fondazione, nel 1984, Castello Romitorio ha prodotto solo 10 annate di questo prezioso vino. La rigorosa selezione delle uve destinate alla riserva avviene tra le viti più vecchie situate nella zona a Nord di Montalcino. Ogni singolo segmento di vigna viene monitorato durante tutto lo sviluppo vegetativo, vengono poi scelte le sezioni più idonee, le cui viti vengono accudite con estrema cura, in modo da assicurarsi che il frutto raggiunga la maturazione ottimale.

La vendemmia del Sangiovese avviene manualmente, così come la selezione degli acini migliori, che viene effettuata prima e dopo la diraspatura. Il vino fermenta in acciaio inossidabile con una prima macerazione a freddo (sotto 20° C) sulle bucce per circa 15-20 ore. A questo processo seguono fino a 24 giorni di macerazione ad una temperatura controllata più elevata. La fermentazione malolattica si avvia in maniera del tutto naturale e dura per circa 10 giorni, prima che il mosto venga messo a riposo per la sedimentazione.

Brunello di Montalcino Riserva 2015 “Castello Romitorio” matura in legno per circa 36 mesi e, dopo essere stato imbottigliato, viene conservato a temperature controllate nella cantina di Castello Romitorio fino all’uscita sul mercato.

Castello Romitorio impiega per i suoi vini una delicata combinazione di botte grande e rovere francese. Lunghi e pazienti invecchiamenti in cui il legno non è mai protagonista, ma comprimario dell’evoluzione del vino. All’affinamento in botte segue il necessario riposo in bottiglia, che supera ampiamente i tempi dettati dal disciplinare.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Questo vino mantiene una coerenza tanto stupefacente quanto disarmante da un’annata all’altra. Come Riserva, ha già avuto tutto il tempo di diventare se stesso, di mostrare la sua anima sincera: troviamo terreni difficili, inverni gelidi e sole caldo, troviamo natura selvaggia e qualcosa di epico che gli anni non riescono ad offuscare o alterare. È forte e muscolare. Questo vino è, e basta. Il calore degli alcoli contrasta l’acidità decisa, i tannini, indistricabili e risolutivi, conservano il loro inflessibile strascico. Note essiccate di ciliegie marasche aleggiano ancora. Con l’invecchiamento aumentano le note più sapide: di sale, di erbe, di terra.

Tutto questo vuol dire una cosa sola: sincerità!

Ideale con selvaggina e carni rosse cotte con preparazioni importanti, che consentano al vino di far emergere tutta la propria struttura. Perfetto con lo stufato di cinghiale.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.